Categorie

Come eseguire una migliore ricerca di parole chiave B2B

La ricerca di parole chiave B2B e l'ottimizzazione SEO sono strumenti che possono aiutare la crescita di qualsiasi organizzazione. Tuttavia, sapere come usarli correttamente è fondamentale.

Nel frenetico mondo degli affari di oggi, avere il coltello dalla parte del manico per raggiungere clienti e altre aziende è essenziale. Sapere come usare le parole chiave business-to-business (B2B) può fare la differenza tra il successo o il fallimento di un'azienda.

Man mano che sempre più aziende acquisiscono familiarità con l'utilizzo della ricerca delle parole chiave, diventa più critico per le aziende essere abili in questa abilità. Sapere come usare la ricerca di parole chiave è il primo passo.

La ricerca di parole chiave B2B e l'ottimizzazione SEO sono strumenti che possono aiutare a costruire qualsiasi business in un business di successo. Ma sapere come usarli correttamente è essenziale.

moomba che aggiunge blocchi

Perché la ricerca B2B è diversa

Conoscere la tua materia è la base per costruire la tua azienda, ma cosa fai con queste informazioni? 

È qui che internet diventa la tua risorsa più preziosa. Un'abbondanza di strumenti esamina e analizza le parole chiave dai siti web, dandoti i mattoni per la tua ottimizzazione.

La ricerca B2B è ciò che ti dà il sopravvento sui concorrenti quando i clienti cercano il tuo prodotto. Non basta avere un sito web; quel sito deve anche avere visibilità nei risultati di ricerca.

La ricerca di parole chiave B2B prende in considerazione le informazioni sulla tua azienda e su altre. Ti permette di analizzare quali termini di ricerca funzionano per il tuo business e per i concorrenti, per adattare meglio il tuo marketing.

Quando inizi la tua ricerca, ci sono due aree principali: dati qualitativi e quantitativi.

moomba davanti a una bilancia 2

Dati qualitativi

I dati qualitativi sono quelli che mostrano il valore della vostra azienda o prodotto nel mondo reale. Interviste, recensioni e focus group sono alcuni dei modi per ottenere dati qualitativi e vedere come il pubblico vede il tuo servizio o prodotto. 

Questo esamina le esperienze e le impressioni dei vostri clienti, che possono essere difficili da misurare in qualsiasi modo numerico, ma fornisce intuizioni su come i dati quantitativi si traducono in persone reali. Capire come interagire con questi dati porta ad una maggiore comprensione dei vostri clienti.

moomba davanti a una bilancia

Dati quantitativi

I dati quantitativi sono ciò che gli amanti dei numeri amano. Danno informazioni tangibili su come una parola chiave aiuta il tuo traffico web e come il tuo business si traduce in crescita e vendite. Questo tipo di dati è più obiettivo e più facile da tracciare sia a lungo che a breve termine.

Ci sono vantaggi per entrambi i tipi di dati, ed entrambi dovrebbero essere presi in considerazione quando si ricercano le parole chiave B2B e le strategie di marketing.

lente d'ingrandimento moomba

Suggerimenti per la ricerca di parole chiave B2B

Imparare a ottimizzare le parole chiave farà risparmiare tempo e denaro, aggiungendo produttività e risultati commerciali positivi.

moomba con arco e frecce

1. Trova la tua nicchia

La tua azienda ha un prodotto o servizio specifico che fornisce e sapere come commercializzarlo è il primo passo. Se il tuo prodotto si concentra sulla salute e il benessere, ha senso che la tua pubblicità e le parole chiave rientrino in quella categoria. 

Conoscere la vostra nicchia vi aiuta a trovare il vostro pubblico di riferimento - le persone che hanno bisogno del vostro prodotto. Chiedere informazioni e dati qualitativi ai clienti attuali è un modo eccellente per determinare cos'è che li fa tornare a prendere il tuo prodotto.

La ricerca su chi ha bisogno del vostro prodotto o servizio ma non ha ancora trovato la vostra azienda viene dopo. I dati qualitativi possono anche aiutarvi a guidare verso altre risorse per costruire la vostra base di clienti.

I forum online sono utili per trovare parole chiave e bisogni all'interno della tua nicchia. Reddit e altri luoghi in cui le persone discutono di prodotti e aziende forniscono una visione preziosa.

moomba che fa una scelta

2. Scegli le tue parole chiave

Quando le persone iniziano una ricerca sul web per un articolo, di solito iniziano con un termine di ricerca generico. Questo fornirà loro un numero schiacciante di risultati, e tu vuoi che il tuo sito web sia tra i primi 1-5 risultati.

La scelta delle tue parole chiave di base utilizza termini ampi per definire i tuoi servizi. Per esempio, se offrite servizi di pittura della casa, le vostre parole chiave dovrebbero essere pittura della casa, pittura, e dipingere la tua casa.

Da lì, puoi aggiungere termini più specifici, ma se lasci fuori i più elementari, perderai quelle prime ricerche dei clienti che non hanno ancora capito i dettagli di quello che stanno cercando.

moomba con binocolo

3. Determinare le parole chiave dei concorrenti

Ogni azienda usa le parole chiave e il SEO per promuovere i propri siti web e prodotti, quindi mentre costruisci i tuoi contenuti, sapere cosa funziona per i concorrenti è essenziale. Strumenti web come SEMRush forniscono strumenti SEO per l'analisi dei contenuti web.

Analizzare quali parole chiave hanno più successo per i concorrenti dà al vostro business un punto di partenza da costruire. Questi strumenti SEO possono mostrarvi i primi risultati di ricerca per qualsiasi parola chiave, dicendovi se il vostro sito apparirà nelle ricerche corrette dei clienti o delle aziende.

moomba con lente d'ingrandimento sovradimensionata

4. Termini di ricerca secondari

Quando sei sicuro che le tue parole chiave primarie sono impostate, puoi iniziare a guardare i termini di ricerca secondari. Quando si digita una ricerca su Google, il testo predittivo mostra ciò che altre persone hanno cercato. Per esempio, una ricerca su Google per pittura della casa suggerisce:

  • Costo della pittura della casa
  • Pittura della casa vicino a me
  • Idee per la pittura della casa
  • Applicazioni per la pittura della casa
  • Costo della pittura della casa all'esterno
  • Aziende di pittura di casa
  • Forniture per la pittura della casa

E questo è solo l'inizio. Questi termini di ricerca più lunghi sono le parole chiave più popolari relative al tuo business, quindi utilizzarli nel tuo contenuto SEO significa che il tuo business sarà più facilmente visibile a nuovi clienti e imprese.

Un altro strumento eccellente è il Google Ads Keyword Planner, che vi mostrerà quali parole chiave vorrete ottimizzare nel vostro Google Ads. Mentre il pianificatore è specifico per Google Ads, è utile in tutto il motore di ricerca e può essere utilizzato sia che tu sia abbonato a Google Ads o meno.

moomba con punto esclamativo

5. Punti di vendita unici

Quando costruisci il tuo database di parole chiave, considera cos'è che fornisci che nessun altro nel tuo campo fa. Fornite la pittura della casa assumendo lavoratori forti, o assumete scimmie da circo in pensione? Utilizzate questa prospettiva unica per aiutare a trovare clienti in modi che i vostri concorrenti non possono.

Anche la posizione della vostra azienda può essere usata come parola chiave, poiché i clienti di New York probabilmente non vogliono assumere imbianchini dell'Oregon. Sii specifico, chiaro e audace nei tuoi termini di ricerca.

moomba con un orologio

6. Rimanere aggiornati

Le parole chiave non devono ristagnare. Una volta che avete impostato le vostre parole chiave, non lasciatele lavorare senza valutazione. Usate i vostri strumenti per vedere quali parole chiave portano traffico al vostro sito e come il vostro sito si classifica con gli altri sulla base di queste parole chiave.

Come ogni parte del vostro business, le parole chiave si adattano in base alle vostre esigenze aziendali. Se le tue parole chiave non funzionano per te, cambiale. Se lo sono, aumentatele. In ogni caso, è essenziale rimanere in cima ai dati per prendere decisioni informate.

moomba alla ricerca di parole chiave

La ricerca delle parole chiave fa la differenza

Quando la tua dolce zia ha costruito il suo sito web per vendere maglioni e altri articoli a maglia, probabilmente ha fatto affidamento sul passaparola per condividere con gli amici e raggiungere i clienti. Mentre questa è una scelta eccellente per i piccoli imprenditori, non è un modello di business solido.

Per sostenere la crescita del tuo business, avrai bisogno di raggiungere una base di clienti più ampia di quella fornita da una semplice campagna di passaparola. La ricerca delle parole chiave ti dà la conoscenza per raggiungere una clientela più ampia, più imprese e per vedere una crescita continua.

Adattarsi con il proprio business è essenziale in tutti gli aspetti, ma soprattutto con il marketing. Utilizzando internet per raggiungere nuove vette costruendo le tue parole chiave e conoscendo la ricerca B2B garantirai il successo aziendale a lungo termine.

Squadra SIA

Scrittori di contenuti

Ci vuole un villaggio per gestire un business di successo. Diversi membri dello staff contribuiscono agli articoli sotto questa bio. Puoi leggere di più su di loro qui: biografia completa qui.

.