Categorie

Comprimere le immagini aumenta le classifiche?

La compressione delle immagini può portare a una maggiore velocità di caricamento e, di conseguenza, a un aumento del rango?

Google ha confermato che la velocità della pagina è un fattore di ranking e la compressione delle immagini è una delle cose che si possono fare per accelerare il tempo di caricamento delle pagine che hanno immagini. Molti guru del SEO hanno detto che comprimere le immagini vi aiuterà ad aumentare il vostro ranking, soprattutto perché aiuta una pagina a caricarsi più velocemente. Ma la compressione delle immagini aiuterà davvero ad aumentare il rango delle vostre pagine?

Derek Booth di Sigma Web, uno dei nostri tester SIA, ha deciso di prendere questa domanda e di testarla per confermare se questa best practice SEO per le immagini può aiutare ad aumentare il rank. 

Impostazione del test

Cinque pagine sono state impostate per questo test. È stata usata un'immagine grande di 4mb e WordPress ha compresso l'immagine a 364kb. Il punteggio di velocità della pagina è stato controllato in Google e la pagina ha ottenuto un punteggio di 56 su 100. Una volta che tutte le pagine sono state indicizzate, Derek ha cambiato l'immagine sulla 1st e 3rd pagine a immagini non compresse. Le immagini non compresse da 4mb hanno ridotto la velocità della pagina a 9 su 100.

Risultati

Le pagine ballavano e alla fine del test, una delle immagini che aveva il file non compresso era al numero 1 mentre la 2e La pagina dei file non compressi è scesa in basso. Questo dimostra che la compressione delle immagini non è un fattore di ranking. 

Tuttavia, avere immagini non compresse sulla tua pagina web può richiedere un tempo di caricamento della pagina più lungo e una pagina che si carica lentamente è un fattore di esperienza dell'utente. Anche se non è un fattore diretto di ranking in sé e per sé, raccomandiamo comunque di comprimere le immagini. Come dice Derek - "Una pagina lenta danneggia il coinvolgimento e quindi indica un fattore di ranking secondario".

Feedback di Clint

In questo video, Clint parla di questo test e delle sue intuizioni sulla velocità della pagina e sulla compressione delle immagini.

Questo è il test numero 49 - Comprimere le immagini aumenta il tuo ranking

Il titolo dice una cosa ma il test è in realtà un'altra. Da qui, cosa succede se non ottimizzi le tue immagini. 

And when I say optimize, it’s just using any old tool we use. I use Smooshpro. I have a WPMU premium membership, on some legacy pricing. So it’s all part of that and so my optimization is pretty good. The service was at Nitro pack, I think that does some image optimization. There’s plenty of image optimization services and software’s out there right now. And you can even save them optimized when you’re working in Photoshop and all that stuff, too. So you don’t necessarily have to use a service. 

Ma cosa succederebbe se non comprimeste le vostre immagini? Come influenzerebbe la vostra PageSpeed ed ergo, come influenzerebbe quella PageSpeed il ranking del sito?

Ecco come è stato impostato questo test. Si tratta in realtà di cinque pagine e hanno appena cambiato le immagini sulla prima e terza pagina con immagini non ottimizzate e poi hanno testato con lo strumento PageSpeed Insights di Google e ottenuto nuovi punteggi. Quello che è successo è stato che le pagine con il ranking originale in realtà sono scese in basso. 

Beh, in realtà, le prime due pagine sono tornate alle classifiche originali. Quindi la prima pagina che non era ottimizzata, era la prima che aveva l'immagine non compressa, è scesa ed è tornata subito indietro. 

Poi il terzo posto originale, che è sceso al quinto, e il quarto originale in terzo e quarto, il che non ha alcun senso per me. Era come una parte aggiunta di questo scritto. Ma essenzialmente, la terza immagine, questa qui che era al terzo posto è scesa al quinto posto. Così l'ho persa. 

Quindi, è importante ottimizzare le immagini delle tue pagine? 

Per i risultati della pagina, direi di no. Fondamentalmente, quello che è successo è che il numero uno è rimasto lo stesso, è rimbalzato un po', perché hai cambiato essenzialmente l'immagine, giusto, e cambi la dimensione dell'immagine, ergo cambi la dimensione della pagina, che è un aggiornamento della pagina. Google lo ha fatto rimbalzare per vedere dov'era e ha detto - sì, questo ha ancora bisogno di essere il numero uno, alla fine della giornata.

L'altro era il numero tre, abbiamo già scelto il numero uno, ha cambiato anche il numero tre, non è abbastanza buono per essere il numero uno, non è abbastanza buono per essere il numero due, questi due, allora cambiate o fermatevi. Facciamo scorrere questo qui in basso, e il numero cinque, quindi questo è un po' un lavaggio.

Direi che comprimere le vostre immagini di per sé, al fine di migliorare il vostro punteggio PageSpeed probabilmente non importa molto per quanto riguarda le classifiche. Ci potrebbe essere un po' per quanto riguarda l'ottimizzazione delle immagini per gli utenti, anche se, soprattutto se sono su mobile o per qualsiasi motivo, si prende l'abitudine di caricare immagini di dimensioni enormi sui vostri siti web per qualche motivo. Perché ovviamente, non state prestando attenzione e i vostri sviluppatori non si preoccupano abbastanza per guardare e dire - ehi, yo, questo non dovrebbe essere così grande. Ma a parte questo, questo test è una specie di fallimento. È un fallimento per quanto riguarda il dire che se ottimizzi le tue immagini, ti classificherai meglio. Non è vero.

Li de-ottimizziamo, e si classificano allo stesso modo o peggio, in un caso, quindi è una specie di lavaggio, giusto?

Quindi, fatelo solo per gli utenti e per il piccolo beneficio di velocità della pagina che otterrete facendolo, che funzionerà al meglio per voi per fare un sito web più veloce e aumentare effettivamente le vostre conversioni. Non tanto le vostre classifiche, ma le vostre conversioni con un'ottimizzazione del sito web più veloce. 

La compressione delle immagini è solo una parte dell'ottimizzazione della velocità della pagina. Dai un'occhiata al nostro articolo sulla velocità della pagina per altri consigli su come aumentare la velocità della tua pagina. 

Personale SIA

SCRITTORI DI CONTENUTI

Ci vuole un villaggio per gestire un business di successo. Diversi membri dello staff contribuiscono agli articoli sotto questa bio. Puoi leggere di più su di loro qui: biografia completa qui.