Categorie

Quanto testo originale è richiesto perché una pagina sia "unica"?

Sappiamo che a Google piace il contenuto originale o unico. Mentre non c'è una penalità per i contenuti duplicati, c'è un filtro che filtra i risultati che ritiene simili. Creare contenuti non è un'impresa facile e la creazione di pagine che sono viste come uniche mentre si sfruttano i contenuti esistenti è una componente critica del SEO efficace in termini di costi. 

Soprattutto in un business ecommerce dove le descrizioni dei prodotti possono essere simili, può essere difficile trovare un contenuto originale per ogni singolo prodotto e variazione di esso. 

Questo test ha esaminato la possibilità di riutilizzare e riscrivere il contenuto, e farlo apparire come unico agli occhi dei motori di ricerca. Abbiamo testato, di quante informazioni originali ha bisogno una pagina per essere considerata unica?

Impostazione del test

Per questo test, sono stati impostati 5 test con diversi rapporti di contenuto originale e contenuto duplicato - sono stati testati i seguenti rapporti:

50% unico : 50% duplicato

33% unico : 66% duplicato

40% unico : 60% duplicato

Risultati dei test

Sulla base dei 5 test, abbiamo scoperto che ci deve essere almeno un rapporto 50:50 di contenuto originale e contenuto duplicato, perché una pagina sia determinata come unica e passi attraverso il filtro. Questo indipendentemente dal numero di parole utilizzate nel contenuto. 

Questo è un risultato importante perché riduce significativamente il peso del copy writing per i siti di ecommerce e per i servizi in luoghi diversi. 

Feedback di Clint:

Clint ha discusso questo test più in dettaglio e condivide le sue intuizioni e raccomandazioni sulla creazione di contenuti utilizzando le informazioni di questo test. Guarda il video qui sotto.

Test numero 40 - Quanto testo originale è richiesto perché una pagina sia considerata "unica"? 

Voglio essere chiaro, prima di tutto, non sto parlando di avere una sede e poi aprire altre tre sedi e quindi aprire altre tre pagine di sedi. In questo caso, potete usare lo stesso identico contenuto e cambiare solo le località. Modificate la pagina in modo che si adatti a quella località, Dallas contro Houston contro Boston, per esempio. Questo va benissimo, è accettabile all'interno dello spazio commerciale locale nella ricerca perché Google capisce che A - un idraulico è un idraulico e più spesso che no, non si parla di cose diverse solo perché si hanno diverse attività o diversi franchising in tutto il paese o altro. Quindi si aspettano di vedere più o meno la stessa cosa. Assolutamente bene. 

Questo è un caso in cui vuoi usare o sfruttare il contenuto che hai scritto per il tuo sito di denaro, e vuoi metterlo in posti diversi e vuoi stare attento a non far scattare l'algoritmo del contenuto duplicato. 

Quindi, per esempio, diciamo che hai messo in syndication un intero pezzo del tuo contenuto su un sito che ha più autorità di te, il tuo sito viene tolto e quel sito di autorità entra. E questo non è quello che vuoi fare. Tu vuoi veramente, scrivere un pezzo di contenuto, e poi renderlo unico. Voglio dire, questa è la parola oggi, rendere unico quel contenuto, e metterlo su quattro o cinque siti diversi, e poi classificare tutte quelle pagine con quel contenuto unico, e conquistare un risultato di ricerca SERP. Questo è probabilmente il modo migliore per fare leva su questo, soprattutto se avete accesso a più siti di alta autorità che possono permettervi di tirare fuori questo nel mercato. 

Quello che dovete davvero sapere è cosa è unico? Come quanto del mio articolo devo cambiare? E se avete mai guardato i miei video prima, e si parla di unicità, 51% è più o meno il numero che seguo ed è da questo test. 

Ora, questo test ha mostrato che 33% unico contro 66% duplicato, è stato considerato contenuto duplicato da Google 40-60, è stato considerato contenuto duplicato da Google, non è stato fino a quando abbiamo colpito 50-50, che è stato effettivamente considerato unico. Ecco perché mi piace usare il 51%. Ho usato la raccomandazione 51% fin da questo test, e questo test era nel 2016. Quindi questo è quanto tempo è ancora in corso. 

Ed è stata una politica molto efficace per me. E in realtà, quando la uso di più è quando sto facendo cose di launch jacking e hai un mezzo, e hai un paio di altri siti web e il tuo sito web, puoi effettivamente saltare tre o quattro opportunità per entrare nella fase di launch jack del SEO. In questo modo, se uno di quelli fallisce, ne hai un altro paio su cui appoggiarti e ottenere così il 50/50 e fai il 51. Tutti quelli che verranno indicizzati sono tutti unici, hanno tutti un'ottima copia, portano tutti al tuo carrello o al tuo link di affiliazione, che è quello che vuoi che facciano in primo luogo. Quindi puoi trarne dei benefici. 

In genere, non mi preoccuperei nemmeno di questo, se siete sul vostro sito. In questo caso, se state mirando a più pagine sul vostro sito per la stessa parola chiave, non fatene più di una copia o di una pagina aggiuntiva, perché il resto di queste verrà filtrato e molto probabilmente finirete per filtrare la pagina che volete davvero classificare, per le pagine che vengono fuori dopo in una prospettiva di freschezza. Così Google potrebbe sbarazzarsi di quelle o se il vostro SEO è migliore, o forse anche la vostra densità di parole chiave è migliore. Quindi, in genere, una parola chiave e un gruppo di parole chiave per pagina è dove lascio la cosa e non si vuole fare un sacco di questi sul tuo sito web per le stesse parole chiave o gli stessi gruppi di parole chiave perché si creerà inevitabilmente la cannibalizzazione delle parole chiave.

Ancora una volta, questo è davvero utile se si desidera creare più pagine su domini diversi, e rilevare un risultato SERP, ecco quando è utile. Altrimenti, per la maggior parte, penso che siate abbastanza al sicuro dai contenuti duplicati. Ci sono casi in cui il contenuto duplicato vi mette davvero nei guai. 

Ci sono campagne SEO negative che vengono create. Possono comprare un sacco di domini e poi copiare il tuo contenuto più e più volte. E alla fine ti rimuoverà, Google ti rimuoverà da questo, specialmente se si collegano ad esso e Google spegnerà o lascerà cadere la tua pagina. Non necessariamente classificheranno le pagine che si collegano a voi. In effetti, come tutti quelli che ho visto, non hanno diviso, ma hanno svalutato il sito che era sotto attacco, in particolare, la loro pagina che era sotto attacco, anche se hai impostato canonical, stai facendo tutte le cose giuste, puoi ottenere queste campagne SEO negative che alla fine ti fanno solo male a lungo termine. 

Quindi il SEO negativo è reale. E possono usare contenuti duplicati per farlo, ed è davvero pazzesco, sorprendentemente efficace, indipendentemente da ciò che la gente vi dice, che se non ha alcun effetto. C'è un effetto negativo per questo ed è qualcosa a cui Google non si è adattato perché, francamente, è difficile. Chi punisci e chi ottiene i primi diritti, i crediti e tutte quelle cose. È un po' difficile da capire per Google. E così, questo è qualcosa che voi come webmaster, proprietari di attività commerciali avete bisogno di essere cognitivamente consapevoli.

Se vedete dei cali di ranking, controllate i vostri profili di link e vedete che alcune persone stanno duplicando i vostri contenuti e linkando la vostra pagina in qualche sforzo a metà per creare un sito di massa o qualcosa del genere, che potrebbe danneggiarvi a lungo termine.

Personale SIA

SCRITTORI DI CONTENUTI

Ci vuole un villaggio per gestire un business di successo. Diversi membri dello staff contribuiscono agli articoli sotto questa bio. Puoi leggere di più su di loro qui: biografia completa qui.