Categorie

Contenuto duplicato Web 2.0: Danneggia il Rank di una pagina se lo stesso identico contenuto viene pubblicato su un Web 2.0?

Va bene così o bisogna sempre creare contenuti unici?

Molti strumenti software automatizzati sul mercato aiutano a costruire backlink sociali o web 2.0 per una pagina/sito. Molti di questi strumenti hanno anche l'opzione di girare, ma gli stessi strumenti forniscono pochissime informazioni su come pubblicare o non pubblicare lo stesso identico contenuto. 

I contenuti duplicati non sono contenuti sindacati

In questo test, si distingue che il contenuto duplicato è lo stesso contenuto sullo stesso URL. Lo stesso contenuto su due o più siti diversi è per i nostri scopi, sarà chiamato contenuto sindacato. 

Comunicati stampa

La pubblicazione di un comunicato stampa è una forma di contenuto sindacato rilasciato attraverso canali di notizie. Facendo un comunicato stampa, spesso lo stesso contenuto viene pubblicato su centinaia di siti. Tuttavia, troverete che forse solo alcune delle istanze pubblicate sono indicizzate. È stato discusso in diversi forum che Google considera alcuni di essi sufficienti e il resto viene escluso perché non offrono alcuna informazione aggiuntiva. Altri due punti chiave sui comunicati stampa:

  • Ci si aspetta che i comunicati stampa siano lo stesso contenuto - non diversi.
  • I comunicati stampa sono classificati come notizie e rilasciati attraverso fonti di notizie tradizionali e il contenuto appare sui siti legati alle notizie.

Web 2.0

Supponendo per il momento che i comunicati stampa siano "Google Safe", che ne dite di fare la vostra syndication al di fuori dei feed di notizie e sulle proprietà Web 2.0? La syndication del Web 2.0 è un contenuto che viene sindacato manualmente o automaticamente attraverso l'uso di programmi come Syndwire, IFTTT, o Buffer, dove il contenuto viene pubblicato su più Web 2.0 con un link di ritorno a una pagina web di destinazione che contiene lo stesso contenuto.

Per questo test, sono state impostate 5 pagine con articoli di 500 parole e con una densità di parole chiave <1%. Le pagine sono state pubblicate per prime, e poi abbiamo determinato quale si trova nel mezzo. Tutte le pagine sono state pubblicate e presentate a Google allo stesso tempo. Abbiamo creato un post su un blog WordPress esatto come la pagina che era in classifica #2, per darle spazio per andare su e giù nei risultati. 

Abbiamo eseguito il link dal Web 2.0 attraverso Majestic per assicurarci che il link venisse scansionato. WordPress.com Web 2.0 contenente lo stesso contenuto della pagina di prova e un link alla pagina di prova. Il link alla pagina di test era stilizzato come un link tradizionale di fonte/citazione in fondo al contenuto.

Risultati

All'inizio, le pagine sono state indicizzate e sono rimaste nell'ordine dello screenshot. Una settimana dopo, la pagina di prova che aveva il contenuto duplicato del web 2.0 che puntava alla pagina è scesa di uno slot, spingendo le altre in basso. È interessante notare che il posto #4 è saltato fino al posto #1. Non avevamo idea del perché. Il #5 è rimasto lo stesso.

Conclusione

Sembra abbastanza chiaro che collegare contenuti identici a contenuti identici non è una buona idea. Ancora una volta, abbiamo indicato che a Google non piace il contenuto duplicato/sindacato collegato che viene pubblicato al di fuori dei canali dove ci si aspetta un contenuto identico. 

Feedback di Clint

In questo video, Clint parla di questo test e della sindacalizzazione dei contenuti.

Test numero 27 - Contenuto duplicato Web 2.0.

Voglio fare un paio di cose. In primo luogo, dobbiamo identificare il contenuto duplicato e cos'è. L'idea dietro il contenuto duplicato è avere un pezzo, una pagina web, e poi quella pagina web viene pubblicata, o quell'articolo viene pubblicato su un altro sito web, e quell'articolo viene pubblicato su un altro sito web, ecc. 

Ora, se fosse un comunicato stampa, sarebbe syndication e nessuno direbbe nulla riguardo al contenuto duplicato, il contenuto duplicato ti fa male, non dovresti usare lo stesso contenuto ovunque. Ma i comunicati stampa, apparentemente, sono esenti da questo perché in realtà non stai duplicando il contenuto, lo stai sindacando. Non ha alcun senso per me, perché è lo stesso identico contenuto, ed è finito solo sui siti di comunicati stampa contro un sito web. 

Ma come si può vedere la forma naturale del modo in cui Google lavora, anche in Google News, lo ordina. E tipicamente, i domini più autorevoli o fidati, quel contenuto si classificherà più in alto rispetto, diciamo, al vostro canale di notizie standard fuori dal mulino. Che viene sindacato attraverso un'API. 

Poi hai il contenuto duplicato che è sulla tua pagina web o sul tuo sito web. E tipicamente, lo vedrete soprattutto in un business locale, specialmente se vi rivolgete a più città. E francamente, Google ha capito questo. Sanno che questo è previsto. Quindi, se stai offrendo impianti idraulici a Dallas, e hai una serie di servizi che offri, e ne stai parlando sulla tua pagina dell'idraulico di Dallas, e offri anche tutti quegli stessi servizi a Houston, l'algoritmo è stato addestrato per essere abbastanza intelligente da sapere che non hai intenzione di reinventare la ruota e scrivere contenuti completamente unici per la tua pagina di Houston, stai offrendo la stessa cosa esatta. Ci sono solo così tante cose e modi in cui puoi dire di idraulica, giusto? Quindi lo capiamo.

Questo passa attraverso la syndication del web 2.0, quindi la creazione di contenuti duplicati su siti web 2.0. Il modo principale in cui molte di queste cose accadono è uno, stai promuovendo il tuo articolo e stai usando Syndwire, Onlywire, if this then that o una di quelle altre cose di link building, e hai il tuo RSS impostato per mostrare il tuo articolo completo. Nella misura in cui ciò che accade quando lo pubblichi, il tuo articolo completo va al tuo feed RSS. Se questo, allora, quello, o qualunque siano i vostri strumenti, prendete l'intero articolo, e poi postatelo sul vostro Blogger, o postatelo sul vostro WordPress, Tumblr, qualunque cosa. Ovunque venga pubblicato, la copia esatta di quella pagina viene messa su quell'altro sito.

L'idea è in realtà molto solida, state costruendo automaticamente dei backlink alla vostra pagina. Il problema che vogliamo testare o se è un problema, ok, è un problema - è che stai copiando il tuo esatto pezzo di contenuto e lo metti su questi altri siti e ti farà male?

Ora i risultati di questo test sono una settimana dopo la pagina di prova web 2.0. Il contenuto esatto puntato al link con la pagina del pipistrello è sceso di uno slot spingendo tutti gli altri verso il basso. E il posto numero quattro è saltato al numero uno e il numero cinque è rimasto il numero cinque. Quindi in termini bla, bla, perché è davvero importante spiegarlo.

Collegare contenuti identici a contenuti identici. Collegare la vostra copia all'originale non è una buona idea. A Google non piace quando è collegato in questo modo e crea un contenuto duplicato in syndication all'interno dei risultati di ricerca e potresti finire per ottenere la deindicizzazione della tua pagina perché il sito a cui l'hai linkato ha effettivamente più autorità del tuo sito o della tua pagina web.

Un grande esempio di questo è se state creando un sito gemello di Google per promuovere le vostre cose, e copiate il vostro articolo sul sito di Google. Il sito di Google più che probabile potrebbe probabilmente superare la vostra homepage o il vostro pezzo originale di contenuto a causa dell'autorità all'interno del sito di Google. Google ama Google. Google promuoverà Google rispetto alla vostra roba e in quanto questo è tipicamente il modo in cui funziona.

Ho visto che tonnellate di volte come il metodo di syndication IFTTT funziona. Ma funziona molto meglio quando stai usando degli estratti dei tuoi post, e il tuo feed RSS pubblica gli estratti e non i contenuti duplicati. In questo modo funziona molto meglio. 

Ho visto persone che si lamentano che la syndication di IFTTT non funziona. E nove volte su 10, è sempre il fatto che stanno sindacando l'intero pezzo di contenuto e creando contenuti duplicati. E alla fine, Google filtrerà qualcosa. E tipicamente, sarà l'anello debole. E più spesso che no, il tuo sito web sarà l'anello debole. Quindi fai attenzione a questo.

Now, we are going to retest this,because hey, you never know, the kid came back. But  just from recent experience, and recent tests that we published on SIA. In particular one today showed you how Google is filtering out the search results and this method here’s just another one of them. They’re not picking your content because it was the first one published in the first one index and you have the canonical, they’re actually picking based on authority. 

Abbiamo più test su questo, come un test su come avere solo un trafiletto o una descrizione dal contenuto originale. Controlla i nostri articoli di test per maggiori dettagli.

Personale SIA

SCRITTORI DI CONTENUTI

Ci vuole un villaggio per gestire un business di successo. Diversi membri dello staff contribuiscono agli articoli sotto questa bio. Puoi leggere di più su di loro qui: biografia completa qui.